Dicono di me....ovvero

Curriculum historiae gnomonicae di Nicola Severino

www.nicolaseverino.it

 Home

Simpaticamente si riportano alcune citazioni significative di quanti hanno voluto

esprimere, nell'arco di oltre un decennio, il loro apprezzamento per le ricerche

di storia della gnomonica condotte dal vostro autore Nicola Severino.

 

 

 

"Again I enjoy the publications you placed at your site. Lately these are the articles about: - the pyramidical dyal at Francis Hall; 
 George Brental; William Leybourn. My Italian is not so well but there is much to discover".
 Fer J. de Vries -De Zonnewijzerkring, Novembre 2006.
 

 

...I congratulate you for the choice of the historic part of the sector...

                                        Rene' J-R- Rohr 1996

 

 ....da buon appassionato di Gnomonica ed Archeoastronomia in genere, visito il suo eccezionale sito. Con queste righe desidero ringraziarLa personalmente, sia per l'enorme lavoro di selezione ed aggiornamento svolto, sia per l'encomiabile sforzo per mantenere in vita tale non redditizia attivita'. In questo mondo dove quasi tutto ha un prezzo, Lei e' una preziosa eccezione alla regola! Auguri e... resista piu' che puo'...

                                                                Luigi Torlai, Gruppo Astrofili Galileo Alessandria, gennaio 2005

 

...Thank you very much for sending the CDs of your work and that of others on a topic I spent several months researching over three decades ago. It will take me several years, I think, to fully understand and appreciate all of the information contained on the CDs youe sent, but I do plan to try to do so...

...Congratulations on your excellent effort to keep this topic alive.... (about greek & roman sundials history)

                Sharon Gibbs, december 2004 

 

The bulletin GNOMONICA ITALIANA is one of the most interesting magazines of the Gnomonik

Karl Schwarzinger, novembre 2004

Caro Nicola ho visitato il tuo sito e l'ho trovato molto ben fatto e interessante

Riccardo Anselmi, ottobre 2004

...andando sul web a caccia di informazioni sul computo delle ore in eta' rinascimentale (il mio interesse e' volto alla Firenze dei primi decenni del Cinquecento), mi sono imbattutto nella Sua straordinaria competenza sulla gnonomica, documentata, a quello che vedo, da una mole impressionante di pubblicazioni. La questione che e' alla mia attenzione e' il calcolo delle ore nella Mandragola, commedia nella quale Machiavelli scandisce con molta meticolosita' i tempi dell'azione...

prof. Pasquale Stoppelli, ord. Filologia Italiana, Univ. La Sapienza Roma, ottobre 2004

 

...Sempre incantata quando riesco a capitare sul tuo sito, non mi stanchero' di
ripeterlo che stai facendo veramente un bel lavoro...

Manuela Cosmai, 2004

 

...Caro Nicola Severino,
ho continuato a visitare il sito e letto con grande piacere la pagina del
transito di venere, con le belle pagine antiche...

Pasqua Gandolfi, 2004

 

.Sono una studentessa della facoltà di Architettura "Valle Giulia" ed ho avuto la fortuna di seguire il corso di "Geometria descrittiva" dell'esimio prof. Rocco Sinisgalli e del suo collaboratore Salvatore Vastola.
Vorrei porgerle i miei ringraziamenti per l'apporto che il suo sito sta dando alla mia preparazione per l'esame di "Geometria descrittiva": come può immaginare, infatti, il prof. Sinisgalli si aspetta che i suoi studenti dimostrino di conoscere anche le nozioni base della gnomonica oltre ai metodi di rappresentazione tradizionalmente insegnati nei corsi di "Geometria descrittiva".

Laura Campagna, settembre 2005

 

Messaggi relativi all'iniziativa di produzione della prima rivista italiana di gnomonica (1997-1998)



Ho letto e commentato con Giuseppe Tavernini di Trento la tua gradita proposta di partire con una pubblicazione sulla gnomonica: se n’era da tempo parlato, ma tutto e' ancora fermo e si tratterebbe di rompere il ghiaccio...
Giacomo Agnelli, Brescia

...Rientrando da un viaggio ho trovato, con vero piacere, la tua lettera con la proposta di una prossima rivista italiana di gnomonica. Il tuo e' certamente un atto di coraggio...ma anche di fiducia alla quale, per parte mia, rispondo con entusiasmo. Era proprio ora che qualcuno prendesse l’iniziativa di favorire, con una rivista italiana, gli scambi, i dibattiti, l’informazione, la cultura gnomonica. Tu sai ch’io sono membro della British Sundial Society la quale svolge, in questo campo, un’opera veramente egregia. Dovremmo esser da meno noi Italiani?...
Roberto Facchini, Colle Umberto (TV)

...Ho ricevuto con molto piacere la tua lettera, ed ho appreso con altrettanto piacere della tua iniziativa editoriale per la pubblicazione di una rivista sulla gnomonica. E’ senz’altro un’iniziativa che mi trova d’accordo, e di cui si sentiva la mancanza...
Domenico Zannoni, Pove del Grappa (VI)

Sono pienamente d’accordo con la tua iniziativa, anche perche' e' da molto tempo che pensavo a questa cosa e mi auguravo che si potesse arrivare ad avere in Italia una rivista di gnomonica.
Giuseppe Tavernini, Trento.

...L’idea mi sembra ottima...
Enrico Falavigna, Asolo (TV)

....Io sarei il primo a compiacermi di un bollettino nazionale che contenesse, oltre che articoli, lettere di lettori, segnalazioni di novita' bibliografiche, collegamenti con associazioni sorelle straniere, attivita' di comitati di lavoro... Ma chi riuscira' nell’intento?
Edmondo Marianeschi, Terni

L’idea e' molto buona in quanto siamo una delle poche associazioni con nessuna rivista di questo tipo, anzi sarebbe necessario diffondere l’idea e raccogliere iscrizioni...
Diego Bonata, Bergamo

Benvenuto il tuo sforzo...
Mario Arnaldi, Ravenna

Mi congratulo per la tua intuizione e tempestivita'...
Alberto Cintio, Fermo


E’ veramente una bella notizia...mi piace la tua idea di dar vita ad una rivista di gnomonica. Mi trova subito entusiasta...sono certa che saremo in tanti.
Rosa Casanova, Belluno

Mi complimento per la tua iniziativa di rompere un ghiaccio vecchio di molti anni. Anche io sento molto il bisogno di un mezzo di comunicazione fra gli gnomonisti italiani che, salvo poche eccezioni, tendono a comunicare  quasi solo in occasione dei seminari ogni anno e mezzo.
Enrico del Favero, Milano

La tua idea mi sembra molto buona. Ti propongo di riformulare l’iniziativa in ambito UAI. In particolare ti propongo di far uscire il bollettino di gnomonica come organo della Sezione Quadranti Solari dell’UAI.
Emilio Sassone Corsi, Rocca Priora, Roma

Aderisco molto volentieri alla tua iniziativa, che conferma l’impegno e la passione con cui ti occupi di gnomonica.
Mario Catamo, Roma

L’idea di un giornale di gnomonica mi sembra abbastanza buona e personalmente sono disposto a contribuire...Penso che le diverse attivita' del gruppo Quadranti Solari dell’UAI possano trovare sede in fogli di questo genere.
Rosario Mosello, Verbania Pallanza

Le iniziative vanno sempre sostenute perche' sono meglio di mille parole. Quindi approvo la tua iniziativa, in particolar modo se tende a realizzare il progetto UAI-QS.
Guido Tonello, Bergamasco (AL)

Complimenti per l’iniziativa...
Lucio M. Morra, Fossano (CN)

Sono molto interessato a questa iniziativa e sarei lieto di dare il mio contributo.
Nicola Ulivieri, Lupompesi di Murlo (SI)

Plaudo vivamente alla sua iniziativa: mi consideri pure un sostenitore e un futuro abbonato al periodico di gnomonica.
Alberto Nicelli, Torino

...la nascita di una rivista di gnomonica. Ho accolto la notizia con grande piacere perche' finalmente si prende una iniziativa encomiabile e lodevolissima. Veramente era qualcosa che mancava nel mondo dell’Astronomia e forse ora che si sa che qualcosa puo' nascere, se ne sente di piu' la mancanza....Sarebbe opportuno dedicare qualche facciata, a mo' di rubrica, alla costruzione dei vari tipi di orologi solari, partendo dalle prime nozioni elementari e cio' per far si che nuove leve possano avvicinarsi alla gnomonica...l’errore sarebbe forse di farne solo ed unicamente una rivista per soli esperti, dove dando per scontati tutti i problemi di base, ne esca fuori una rivista del tipo “Atti del Seminario”.
Michele Trobia, S. Agata Li Battiati (SI)

...Aderisco con entusiasmo alla sua iniziativa.
Renzo Nordio, Sottomarina (VE)

Ho ricevuto la tua comunicazione relativa alla pubblicazione della prima rivista italiana di gnomonica e ben volentieri mi associo alla schiera, spero folta, dei favorevoli all’iniziativa.
Silvano Bianchi, Romano Canavese (TO)

L’idea di un periodico di gnomonica autogestito potrebbe essere interessante se non fosse prematura, stante la non chiara relazione fra gnomonisti e U.A.I.... Qualora in avvenire dovesse verificarsi una distinzione fra gnomonisti soci U.A.I. e gnomonisti indipendenti, solo allora potrebbe avere significato un periodico autonomo. Infatti gli gnomonisti U.A.I. hanno gia' la loro palestra nel noto periodico dell’Unione.
Antonio Rini, Bari

Rispondo con molto piacere al suo invito. Penso che la realizzazione di un Bollettino della Gnomonica sia proprio una bella iniziativa.
Paolo Gattoni, Gozzano (NO)

...Auspicando che questa iniziativa possa avere il grande riscontro che si merita ti saluto con grande affetto.
Gian Carlo Rigassio, Venaria (TO)

Rispondo finalmente alla tua lettera del 28/5/98. L’iniziativa che stai attuando (pubblicazione di una rivista di gnomonica) dimostra la tua grande passione verso la gnomonica...
Lodovico Pasquali, S. Giovanni in Persiceto (BO)


E’ con vivo piacere che ricevo la notizia del suo progetto. La sua idea, di dar vita ad un bollettino di Gnomonica italiana, mi entusiasma e non fa che rallegrarmi. Per questo, e non solo, le esprimo la mia ammirazione, e le mie congratulazioni e complimenti.
Flavio Bernacchia, Marotta (PS)

Condivido in toto la tua iniziativa perche' allarga il territorio della disciplina che ci appassiona e perche' potra' fornire a tutti uno strumento di conoscenza delle altrui esperienze, di stimolo alle proprie ed essere un punto di incontro ben preciso e disponibile.
Pier Giuseppe Lovotti, Fosdinovo (MS)

L’inedita iniziativa e' sicuramente, a mio parere, di grande utilita' per tutti coloro che, come noi, sono appassionati di gnomonica. Finora si sono sempre incontrate difficolta' nel venire a conoscenza di notizie riguardanti esposizioni o incontri a tema gnomonico quando rivestono carattere locale e, di conseguenza, non essendo pubblicizzate sulle principali riviste specialistiche, risentono di una scarsa affluenza di pubblico.
Mario Rossero, Villarfocchiardo (TO)


...a seguito della sua comunicazione faccio presente di condividere pienamente la sua iniziativa circa la pubblicazione di un bollettino di gnomonica a cura degli gnomonisti italiani...
Mario Tebenghi, Brusasco (TO)


 

 

I PRIMI TEMPI (1988-1994)


...apprezzo il tuo entusiasmo, vedo che ti interessi a fondo e che hai gia' molti contatti con esperti...

Mario Tebenghi, febbraio 1988

 

Le mando molti complimenti per la sua attivita' nei campi dell'Astronomia e della Gnomonica

Girolamo Fantoni, novembre 1988

 

...mi congratulo con lei per le sue attivita' e soprattutto per la sua passione per le meridiane

Vittorio Zanetti, Universita' Degli Studi di Trento, Dip. di Fisica febbraio 1990

 

...mi compiaccio con Lei per l'articolo sulla storia degli orologi solari, interessante soprattutto perche' sfata alcuni luoghi comuni storiografici. La sua ricerca bibliografica e' stata imponente: non so quale sia il suo curriculum di studi, ma per leggere con tale efficienza tanti antichi manoscritti penso che abbia seguito un corso di paleografia...

Piero Tempesti, gia' professore associato di astronomia, Universita' di Roma La Sapienza, dicembre 1992

 

Per il tuo libro ti auguro ogni bene. Io ad una storia della gnomonica non avevo mai pensato. L'opera e' non solo interessante, ma unica.

Enrico Macchia, Associazione Astronomica Umbra, febbraio 1992

 

...complimenti innanzitutto per il tuo lavoro che effettivamente e' di notevole valore, non soltanto amatoriale...

Andrea Girardi, aprile 1992

...grazie per la bibliografia gnomonica che mi hai inviato. Credo che si tratti di un volume molto importante per tutti quelli che dovranno fare qualche tipo di ricerca storica nel nostro settore

Gabriele Vanin, luglio 1992

 

...Ho ricevuto la sua lettera e mi congratulo con le per il magnifico lavoro che sta facendo...

Giuliano Romano, Osservatorio Astrofisico di Asiago, luglio 1992

 

...mi permetto di inviarle la presente lettera per congratularmi con lei per i suoi splendidi articoli di gnomonica pubblicati su Astronomia UAI e su Nuovo Orione

Sergio D'Amico, settembre 1992

 

...ti ringrazio per l'articolo r la bibliografia della gnomonica, da entrambi emerge con chiarezza quanto sia grande il tuo interesse per questa materia, e a quale livello sia giunta la tua competenza al riguardo.

Alessandro Dimai, Associazione Astronomica Cortina d'Ampezzo, giugno 1993

 

...Mi complimento con lei per questa iniziativa che mi permette di consultare dei trattati inesistenti nelle biblioteche di Treviso...

Enio Vanzin, giugno 1993

 

...Ho ricevuto le fotocopie della sua Storia della Gnomonica e mi compiaccio della sua lodevole opera

prof. Umberto Bigozzi. 1993

 

Grazie per le sue interessanti lettere e continui il suo prezioso lavoro in un campo cosi' inesplorato: come mi scriveva il prof. Romano, siamo cosi' in pochi!

Salvo De Meis, Milano aprile 1993

 

Ho letto con interesse il tuo ottimo Libro degli Astrolabi del quale ho apprezzato tra l'altro le informazioni inedite su questi meravigliosi strumenti e la ricca bibliografia sull'argomento

Enio Vanzin, dicembre 1994

 

...per l'organizzazione del 7° Seminario di Gnomonica...sono preoccupato per la tua incerta adesione. Tu sei una colonna portante del congresso degli gnomonisti; la tua (eventuale) assenza riduce notevolmente le quotazioni del Seminario...

Preparazione del 7° Seminario di Gnomonica a Bocca di Magra, Pier Giuseppe Lovotti, novembre 1995

 

Vivissimi complimenti per la preziosa raccolta di opere che, grazie al suo notevole impegno, sono ora disponibili...

Giovanni Flora, Treviso, settembre 1994