Roccasecca in Arte

di Nicola Severino

 

Roccasecca

Panorami

Chiese

Strade e Vicoli

Monumenti

Fontane

 Stemmi e Particolari  

Curiosità

Il Melfa

BORGO CASTELLO

La passeggiata archeologica

La casa di San Tommaso

Il Castello

CAPRILE

BIBLIOTECA DIGITALE

 

Home

CHIESE

Benvenuti nel sito di Roccasecca in Arte a cura di Nicola Severino.

CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN CAPRILE

 

 

Le sue origini risalgono attorno alla fine del XIV secolo. Infatti, al suo interno sono stati scoperti degli affreschi databili alla fine del Quattrocento. Probabilmente la chiesa esisteva da molto tempo prima. Era forse un tempio romanico su cui si è sviluppato, man mano, l'edificio che si vede oggi e che è il risultato di rimaneggiamenti vari, come dimostrano i vari stili architettonici e decorativi appartenenti a diverse epoche. La facciata esterna è un misto di romanico, medioevo e barocco e il suo interno è costituito da una sola navata. Qui sotto si possono ammirare i "tesori" della chiesa, ovvero alcuni affreschi salvati dalla vicina chiesa rupestre di S. Angelo in Asprano e alcuni preziosi dipinti di cui uno del 1586. Tutte le foto sono di Nicola Severino.

NB. Alcune foto dei dipinti sono in orizzontale per non perdere la qualità dell'immagine

Cliccare sulle foto piccole per ingrandirle

 

I TESORI DELLA CHIESA DI S. MARIA DELLE GRAZIE

 

interno

Dipinto esterno lato sud raffigurante S. Cristoforo del 1646

Trittico di santi sec. XIV

Crocifissione, sec. IX affresco staccato da S. Angelo in Asprano

idem

Battesimo di Gesù nel Giordano

Trittico di santi particolare

Trittico di santi: San Benedetto

Trittico di santi: San Rocco

Trittico di Santi: San Sebastiano, martirio

Trittico di santi: San Benedetto, particolare del volto

Mosaico a vetrata raffigurante S. Tommaso d'Aquino in adorazione dell'Eucarestia, opera del Mellini, 1974

La Madonna del Rosario con 15 riquadri della Via Crucis, dipinto ad olio del 1586

 

ALTRI PARTICOLARI DELLA CHIESA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Madonna con Bambino del XV secolo

Torre campanaria lato Sud con orologio meccanico

Torre campanaria lato Sud-Est e secondo quadrante di orologio meccanico

Particolare dell'orologio sul lato Sud-Est

Antica campana dell'orologio

Affresco raffigurante San Sebastiano sul lato Sud, del 1646

Altare della chiesa

Antica acquasantiera dei Gesuiti